Il pensiero del fotografo

La fotografia come pensiero del fotografo Federici Marco è la forma d’arte che si esprime attraverso un mezzo meccanico. Gli insegnamenti ricevuti e la continua ricerca nello studio dell’IMMAGINE sono da sempre messi in risalto nel campo del cinema e della televisione. Il mondo della comunicazione ci informa delle trasformazioni, quindi sarebbe modificato anche il modo di esporre le proprie fotografie. Il pensiero del fotografo si discosta da quello globale, oggi c’è ancora molta gente che stampa le proprie fotografie; album professionali di matrimoni, reportage per riviste di viaggi o patinate per la moda, questa è la miglior risposta al web. Si potrebbe pensare che i social sembrerebbero nati per oscurare la stampa della fotografia, ma in realtà sono due sistemi che aiutano a migliorarsi. Federici Marco ha sposato professionalmente entrambe i sistemi di informazione migliorando il sistema di IMMAGINE migliore. Tutte le fotografie scattate con cellulari, Ipad o sistemi di bassa qualità non potranno mai diminuire l’interesse per la vera fotografia scattata professionalmente, stampata o pubblicata e che vive emozionando.
Federici crea un rapporto di fiducia col cliente consegnando servizi fotografici che apportino miglioramenti all’ attività lavorativa. Architetture d’interni ed esterni, hotel, resort, ristoranti o B&B. La collaborazione di Federici con diverse agenzie ed editori, autori come l’amico Attilio Facconi curatore del libro “Sulle strade della Mille Miglia” e Automobilismo d’Epoca fanno in modo che gli orizzonti artistici vadano oltre le attività ricettive. Partecipazioni come fotografo riconosciuto per la Mille Miglia da 6 edizioni, Trofeo Roberto Gaburri, Gran Premio Nuvolari e Coppa Franco Mazzotti ed altre competizioni di auto storiche in gare di regolarità utili per le pubblicazioni. Le fotografie di Federici vengono utilizzate per campagne pubblicitarie, per cataloghi di abbigliamento showroom di mobili, costumi da mare. In altri campi le proprie fotografie vengono pubblicate nei settori del food e dello still-life. Alcuni uffici stampa utilizzano le fotografie di Federici Marco fotografo, per il Carnevale di Venezia, artisti di diverso genere ed eventi particolari. Un discorso a parte meritano i paesaggi, spesso notturni, i voli aerei e gli edifici storici, natura ed animali, cartoline dove il Federici fotografo lascia andare il proprio click in ogni direzione artistica.

Biografia

Federici Marco nasce a Milano nel 1962. Tutto comincia nel 1984 con il colloquio del giovane milanese, Marco Federici, in Fininvest di Cologno Monzese, accettato un po' per curiosità. Lavora prima come tecnico luci e poi in qualità di Direttore della fotografia e Light Designer. Una serie di prestigiose esperienze nel campo della TELEVISIONE, dei CONCERTI e della PUBBLICITÀ. Nel mondo della TELEVISIONE lavora da subito in produzioni di massimo livello soprattutto per le reti oggi raggruppate sotto la sigla Mediaset e Rai; per case di produzione quali La Italiana Produzioni di Milano e la Aran Endemol di Roma. Si tratta di vere e proprie trasmissioni “cult”, entrate ormai nell'immaginario di tutti gli spettatori. PREMIATISSIMA, RISATISSIMA, ODIENS, GRAND HOTEL, DRIVE IN, MARE CONTRO MARE, FESTIVALBAR, SERATA D'ONORE, BELLEZZE AL BAGNO e BELLEZZE SULLA NEVE. E' qui che Federici impara a trattare in modo professionale l'elemento più importante della moderna comunicazione: l' IMMAGINE. Un impegno di molti anni che ha portato nella sua Sirius Agency, agenzia di pubblicità, eventi e comunicazione con sede a Peschiera del Garda. Grazie alla professionalità acquisita, Federici organizza concerti, sfilate, spettacoli teatrali, serate di gala in diverse località del Lago di Garda. L'esperienza e la professionalità raggiunta negli anni, oggi viene trasmessa con la fotografia. Federici Marco mette in risalto l'elemento per cui lavora da sempre, “L'IMMAGINE”. In questi ultimi anni si specializza per l'architettura di interni ed esterni, finalizzata alle attività ricettive, alla ristorazione, ai Resort. Sviluppa le passioni nel campo della natura, degli animali e in volo fotografando dall'aereo, come concezione di fotografia vissuta. Si inserisce autorevolmente nelle competizioni di auto storiche, Mille Miglia in testa e comincia i primi passi nel campo fashion e della pubblicità. Gli succedono alcune pubblicazioni, di rilievo per cui comincia a lasciare un segno del suo cammino. La fotografia è espressione di passione e amore per l'IMMAGINE, per la comunicazione web, per la stampa Fin Art, per le riviste.